Category Archives: risarcimento

2017, nuove normative per la sicurezza dei bambini

Notevoli cambiamenti per la sicurezza dei bambini. Nel 2017 saranno introdotte le nuove normative. Le normative in vigore, la ECE R44-04 e la R129, subiranno importanti integrazioni e modifiche. Attualmente i due regolamenti europei vengono applicati contemporaneamente e presentano delle sostanziali differenze, in primis il diverso parametro di catalogazione dei dispostivi: peso per la ECE

Continue Reading →

Rientro dell’Iva sulle parcelle legali

  CORTE UNIONE EUROPEA:  È legittima l’imposizione Iva sulle parcelle legali. Si da il via all’abolizione dell’esenzione dall’Iva per i servizi prestati dagli avvocati, non vi è nessuna violazione del diritto Ue (è stato sottolineato nella sentenza del 28 luglio). Nessuna violazione del diritto Ue nella decisione di uno Stato che, con legge, modifica il

Continue Reading →

Spetta al comune provare che la vittima poteva evitare la buca

Spetta al comune provare che In una causa di risarcimento per infortunio dovuto al manto stradale sconnesso, una volta accertato il nesso causale con il danno subito, la vittima ricorrente non deve anche dimostrare l’effettiva «pericolosità» della cosa. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con l’ordinanza 5 settembre 2016 n. 17625, chiarendo che in

Continue Reading →

Sinistri stradali, azione per il risarcimento del danno e ripartizione dell’onere probatorio

Responsabilità civile – Sinistro stradale verificatosi su pubblica via – Responsabilità ex articolo 2051 cod. civ.- Danno cagionato da grata o caditoia d’acqua su pubblica via – Ripartizione degli oneri probatori (Corte cassazione, sezione III, sentenza 9 giugno 2016 n. 11802) In tema di sinistro stradale, il danneggiato che agisca per il risarcimento dei danni

Continue Reading →

La carta verde copre anche i danni a cose

La carta verde che ti permette una copertura assicurativa negli incidenti stradali che coinvolgano veicoli a motore immatricolati all’estero, comprende anche i danni alle cose trasportate. In altre parole, la carta verde copre gli stessi danni della polizza nazionale cui è abbinata. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, terza sezione civile, nella sentenza n.

Continue Reading →

Alla vittima danno biologico senza tagli

Il giudice, che decide sul rapporto tra vittima e responsabile del fatto illecito, non può liquidare il danno biologico decurtandolo da quanto già pagato dall’Inail per retribuzioni non percepite o spese mediche anticipate. La Cassazione (sentenza 17407) nega la possibilità di tagliare l’indennizzo alla vittima di un incidente stradale e supporta il no alla decurtazione

Continue Reading →

Il passeggero ha diritto al risarcimento anche se il conducente ha solo il foglio rosa

L’assicurazione è tenuta a risarcire il soggetto trasportato anche se il conducente non ha ancora conseguito la patente, ma il semplice foglio rosa. Lo precisa la Cassazione con la sentenza n. 14699/2016. Prendiamo in esame un caso che la cassazione si è trovata ad affrontare. Un diciottenne con il semplice foglio rosa si era messo

Continue Reading →
This website stores some user agent data. These data are used to provide a more personalized experience and to track your whereabouts around our website in compliance with the European General Data Protection Regulation. If you decide to opt-out of any future tracking, a cookie will be set up in your browser to remember this choice for one year. I Agree, Deny
586